Area riservata

Logo web naz

Seguici su FaceBook

FULBER: come nasce un fumetto

Filo diretto con l'autore FULBER - Prima puntata - "La nascita di una copertina"

FULBER: come nasce un fumetto

Mentre è in dirittura d’arrivo la prima pubblicazione a fumetti sulle Storie della Giungla desideriamo farvi partecipi di alcuni piccoli segreti legati alla sua realizzazione, a cominciare dalla copertina.

Nelle collane a fumetti di Fulber, (il disegnatore che ha creato questi disegni) le copertine rivestono un ruolo decisivo per la loro forza comunicativa. Perciò viene dedicata loro una particolare attenzione, dato che il compito di una copertina è quello di attrarre l’attenzione del potenziale lettore. Il disegno illustrato deve essere sempre molto colorato, allegro e dare l’idea di ciò che si può trovare al suo interno. Non a caso i due simpatici protagonisti della nostra prima storia a fumetti, i rinocerontini Ricky e Rocky che sono presenti nella copertina del numero zero de I NUOVI AMICI , sono stati utilizzati anche per divulgare la notizia di questa bella operazione editoriale di Anffas Trentino Onlus, per spiegare in modo semplice la disabilità.

In questi esempi possiamo vedere alcuni passaggi per la realizzazione della nostra copertina.

1 BOZZA: si disegnano a matita tutti gli elementi e la loro posizione nella pagina.

2 CHINE: si procede poi al ripasso del disegno, sempre a mano libera, con il tratto nero

3 STUDIO COLORE: si preparano delle indicazioni per la scelta del colore

4 DEFINITIVO: infine si colorano tutti gli elementi della copertina al computer

Creare una copertina comporta sempre un certo impegno come si può immaginare ma il risultato finale darà le sue soddisfazioni. Provate anche voi in classe o a casa!

 Alla prossima con i Nuovi Amici!

©Fulber