Area riservata

Anffas 50 anni

Seguici su FaceBook

Adotta una mucca

Un progetto che regala solidarietà 

Adotta una mucca

Si chiama “Adotta una mucca” il simpatico progetto proposto oramai da 13 anni dall’APT Valsugana con l’intento di sostenere le attività di alta montagna, far conoscere l’antica tradizione casearia di alta quota e contribuire alla solidarietà sul territorio.

Per adottare una mucca è sufficiente un bonifico bancario di € 60, di cui 50 vengono destinati alla malga per il mantenimento estivo in quota della mucca, mentre € 10 vengono devoluti in beneficenza ad associazioni operanti sul territorio.

Grazie alla numerosissime adozioni sottoscritte nel 2017 (più di 1.500), l’APT della Valsugana ha potuto destinare in beneficienza ben 17.000 euro.

Nella splendida cornice di Villa Sissi, a Levico Terme, anche Anffas ha ricevuto il generoso contributo dell’APT assieme all’associazione nazionale volontari lotta contro i tumori (Anvolt), all’associazione per il bambino in ospedale (Abio), al Centro don Ziglio, all’associazione amici del cavallo Valsugana, al gruppo sportivo diversamente abili, all’associazione trentina per la ricerca integrata e la disabilità (Astrid), a Periscopio e all’associazione di pet therapy Zampa-Amica.

L’iniziativa vi incuriosisce?

Visitate il sito http://www.visitvalsugana.it/it/vacanze-in-valsugana/adotta-una-mucca/ e scegliete la mucca che più vi piace!

Contribuirete così a mantenere viva la tradizione della malghe e potrete, allo stesso tempo, fare del bene alle tante associazioni che operano sul territorio.