Area riservata

Logo web naz

Seguici su FaceBook

Assorel premia lo spot di Anffas Trentino sulle donazioni

Il riconoscimento consegnato a Milano nel corso di una cerimonia

Assorel premia lo spot di Anffas Trentino sulle donazioni

Il Premio Assorel è un riconoscimento che premia i migliori progetti di Comunicazione e Relazioni Pubbliche, aperto a tutte le campagne di comunicazione a sostegno di aziende, marche, associazioni, organizzazioni, istituzioni pubbliche e private. Il Premio Assorel, giunto alla ventesima edizione, ha assegnato una menzione speciale a Soluzione Group per lo spot “Una donazione a Km Ø accende la tua comunità” di Anffas Trentino Onlus.

A ritirare il premio nella serata di mercoledì 13 dicembre, Fabrizio Senici di Soluzione Group, Luciano Enderle, Massimiliano Deflorian e due interpreti del filmato oggetto dell’importante riconoscimento, Mario Bassi e Stefania Ferrari.

Queste le prime parole del Presidente: “ritirare il prestigioso premio Assorel al fianco di personaggi del calibro di Urbano Cairo (Premio alla carriera), è stata una grande soddisfazione. Il riconoscimento va girato a tutte le persone con disabilità intellettiva e relazionale di cui ci prendiamo cura ogni giorno, all’interno dei tanti servizi sparsi sul territorio Trentino. Sono proprio loro, infatti, i protagonisti dello spot, ripresi mentre si raccontano nella loro quotidianità fatta di lavoro, studio e svago. Condividiamo la gioia di questo premio assieme a Soluzione Group e Albatros Film e Video che, con grandissima professionalità e umanità, hanno trasformato un concept in un’emozione.”

Fabrizio Senici di Soluzione Group ha così commentato: “sono molto soddisfatto di aver portato ANFFAS TRENTINO ONLUS a ricevere questo premio. Il grazie più grande lo devo ai ragazzi con disabilità e agli educatori che si sono resi disponibili durante le giornate di riprese. Lavorare con loro mi ha fatto capire come la “normalità” sia solo una medaglia a due facce e che non esiste un “noi” e un “loro”. Questi ragazzi hanno recitato come dei veri attori, come fosse la cosa più naturale di questo mondo: un grande insegnamento. Un grazie va anche ad Albatros Film che ha creduto in questo progetto di solidarietà ed ha trasformato con estrema professionalità la nostra idea creativa in un film emozionante”.

Per vedere lo spot www.chidonaviveduevolte.it

Galleria immagini