Diventa socio

Entra a far parte della famiglia Anffas Trentino

DIVENTA SOCIO

Possono far parte dell’Associazione le persone fisiche che condividono le sue finalità ed intendono contribuire al loro raggiungimento, impegnandosi direttamente.

Le persone fisiche possono essere associate se hanno compiuto i 18 anni e se, anche alternativamente:
– sono persone con disabilità e/o in situazioni di svantaggio sociale e/o fragilità;
– sono genitori, familiari, coniugi, parenti entro il quarto grado, affini entro il secondo grado, tutori, curatori, amministratori di sostegno, affilianti di persone con disabilità intellettiva e con disturbi del neurosviluppo o persone legate con loro da un rapporto civile previsto dalla legge 20 maggio 2016, n. 76.

Gli aspiranti associati devono presentare apposita domanda al Consiglio Direttivo, nella quale dichiarano di accettare lo statuto dell’Associazione, il Codice Etico e di autorizzare il trattamento dei dati comuni e particolari per il perseguimento dei fini associativi, anche all’interno della complessiva rete associativa e degli enti ad essa aderenti.

Il Consiglio Direttivo, entro 45 giorni dalla ricezione della domanda di ammissione, delibera circa l’accoglimento o il rigetto.
La delibera di accoglimento è comunicata all’interessato entro i successivi 15 giorni e l’iscrizione si perfeziona con il pagamento della tessera associativa da parte dell’ammesso.
Tutti gli associati sono tenuti al pagamento di una identica quota annuale, deliberata dall’Assemblea dei Soci.
Per l’anno in corso, la quota di adesione è pari a € 30,00 indistintamente per il primo ed il secondo socio della stessa persona con disabilità.

Modalità di pagamento

Nel rispetto della normativa, il versamento della quota sociale è possibile solo attraverso bonifico bancario. È pertanto escluso il pagamento in contanti.

Coordinate bancarie
CASSA RURALE TRENTO
c/c intestato a ANFFAS TRENTINO ONLUS

IT 09 A 08304 01807 000007338649

Causale: “QUOTA SOCIALE + anno + nome del socio”