Area riservata

Logo web naz

Seguici su FaceBook

FELICITÀ NON FA RIMA CON NORMALITÀ

Presentato il nuovo Brand di Anffas Trentino

FELICITÀ NON FA RIMA CON NORMALITÀ

“I tre grandi elementi essenziali alla felicità in
questa vita sono qualcosa da fare, qualcosa da
amare e qualcosa da sperare” (Joseph Addison)

Questa citazione è una magnifica sintesi della nostra storia, che è stata sempre animata da una tensione costruttiva, dalla volontà positiva di partire da ciò che c’è, dall’affermazione che, se è vero che ci sono diversità più complicate da affrontare rispetto ad altre, è altrettanto vero che ciascuno di noi cerca al di fuori di sé sguardi, sorrisi, parole, volti che diano forma alla dimensione dell’incontro con l’altro come fattore decisivo dell’esperienza della felicità.
L’avventura di Anffas è cominciata nel 1958 a livello nazionale e nel 1965 qui in provincia di Trento. Abbiamo alle spalle una storia che è il nostro grande patrimonio. In quella che Zygmunt Bauman ha magistralmente definito “società liquida”, Anffas costituisce una realtà solida. Questa solidità è un fatto, oggettivamente riconoscibile, la cui durata nel tempo è determinata dalla capacità di continuare a parlare al cuore e alla mente di tante persone.
Il lavoro che ci ha portato all’appuntamento di oggi ci ha portati a mettere a fuoco con ancora maggior chiarezza i valori distintivi di Anffas Trentino. Ci sono sei parole, dense di significato, che li esprimono: AUTODETERMINAZIONE, PROGRESSO, TUTELA, FUTURO, SOSTEGNO, FELICITÀ. C’è, in questi valori, la compenetrazione di due grandi idee-guida, per noi assolutamente complementari. Da un lato, siamo impegnati ad accogliere ogni persona come detentrice di un valore inestimabile per ciò che è, prendendoci cura delle sue fragilità e delle sue insicurezze, facendola sentire accolta e protetta. Dall’altro, siamo determinati a valorizzare e a sviluppare le sue risorse, i suoi punti di forza, a condividere con lei uno sguardo proiettato con fiducia verso il futuro, senza rinunciare a quanto di più bello la vita può riservare.
Abbiamo voluto definire ciò che ci contraddistingue, formulando e rendendo pubblica quella che definiamo LA NOSTRA PROMESSA:
Ci prendiamo cura delle persone con disabilità intellettiva e relazionale o con fragilità e sosteniamo le loro famiglie nelle proprie comunità. Ci impegniamo per garantire la miglior qualità di vita possibile attraverso una rete di servizi pensati e realizzati in base a bisogni ed età. Operiamo per la loro inclusione sociale e autodeterminazione con azioni concrete e combattiamo ogni discriminazione.
Il corollario della nostra promessa recita così:
Crediamo in un mondo in cui tutte le persone vivano, ogni giorno, momenti di felicità.
Tutto ciò vuole esprimere la nostra profonda convinzione che un nostro tratto distintivo debba essere il prendersi cura della persona con amore e con professionalità. Si tratta delle due facce di una medesima medaglia, delle due declinazioni della nostra presenza sociale, civile, culturale.
I nostri valori e la nostra promessa si traducono in una formulazione sintetica del nostro impegno, che d’ora in avanti sarà citata nel nostro logo: LIBERI DI ESSERCI, ossia capaci di essere un pezzo della storia quotidiana delle nostre comunità, della nostra società, del mondo in cui viviamo.
Per dare concretezza a questa storia, riteniamo decisivo proseguire e ulteriormente sviluppare la diffusione sul territorio della presenza e dei servizi di Anffas Trentino Onlus. Nella nostra concezione del “prendersi cura” della persona e della sua famiglia è fondamentale esserci lì dove le persone e le famiglie vivono, perché i percorsi di integrazione sono tanto più profondi quanto più si realizzano in quei luoghi che ciascuno sente come propri. E a tale proposito vogliamo sottolineare una volta di più che noi siamo un’associazione di famiglie e che riconosciamo nella famiglia il luogo primario nel quale ogni persona può fondare i propri percorsi di autodeterminazione e di cittadinanza. I nostri servizi, interventi, attività sono finalizzati a sostenere unitariamente la persona e la sua famiglia, considerate insieme come un unicum che catalizza la nostra attenzione e ci chiama a considerare ogni situazione nelle sue molteplici sfaccettature.
Abbiamo voluto riassumere i valori e gli obiettivi di Anffas Trentino Onlus in una frase che ne dia il senso in termini incisivi, la quale così recita: FELICITÀ NON FA RIMA CON NORMALITÀ. Agli stereotipi di un’idea di normalità omologante opponiamo l’idea che ogni persona condivida la medesima aspirazione alla felicità, ma ciascuno la rappresenti secondo forme e con modalità che si collegano alla propria irriducibile unicità.

bollo rid

Download allegati: