Area riservata

Anffas 50 anni

Seguici su FaceBook

Anffas

Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale del Trentino

Anffas

Cos’è ANFFAS ONLUS?

ANFFAS nasce a Roma il 28 marzo 1958; essa è la prima associazione italiana sorta a tutela dei diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie, viene riconosciuta Ente con Personalità Giuridica con DPR n. 1542 del 1964.

Nel 2000 diventa Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale).

ANFFAS Onlus nel novembre 2000 ha riorganizzato la propria attività su un modello associativo di tipo federale, riconoscendo piena autonomia giuridica, patrimoniale e gestionale alle associazioni locali (attualmente sono circa 200); si è inoltre prevista la costituzione di Organismi Regionali rappresentativi delle associazioni socie.

ANFFAS è una GRANDE ASSOCIAZIONE che si ispira ai principi di solidarietà, rispetto, amicizia e, in termini di servizio, alla “PRESA IN CARICO” delle persone con disabilità intellettiva e relazionale attraverso l’elaborazione, l’implementazione e la verifica costante di “progetti di vita” individualizzati.

 

Cos’è ANFFAS TRENTINO ONLUS?

La filiale trentina di ANFFAS fu fondata a Trento nel 1965. Lo scopo della sezione fu, in primo luogo, quello di rompere l’isolamento nel quale era tenuto il ragazzo “disabile”, e poi di svolgere un’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica ritenuta di importanza fondamentale per la risoluzione dei molti e gravi problemi del settore.

Nel 1966 fu aperta una Scuola Materna: si considerava infatti indispensabile iniziare precocemente il processo educativo per avere effetti positivi su tutto lo sviluppo successivo. Emerse poi il problema dei ragazzi in età post – scolare e fu così che nel 1967 nacque il primo Centro Occupazionale, pensato per creare situazioni in cui i ragazzi potessero apprendere ed esercitare un’attività lavorativa adeguata alle loro capacità. Nel 1986 venne aperta la prima Comunità Alloggio per dare risposta ai ragazzi delle Valli che chiedevano di frequentare il Centro. È iniziato così un percorso che ha portato alla realizzazione di un “sistema” caratterizzato dalla qualità dei servizi e dalla correttezza gestionale.

Da aprile 2003 la sezione è diventata un’associazione autonoma, denominata ANFFAS TRENTINO Onlus, aderendo alla modifica della definizione dell’acronimo in “Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali” i cui punti di forza sono:

  • il forte radicamento territoriale, portare i servizi il più vicino possibile alle residenze delle persone disabili, che presuppone e richiede il coinvolgimento delle risorse locali, in primis delle famiglie;
  • la famiglia, intesa come parte attiva dello stato sociale, con le sue capacità di relazione e di funzione solidaristica negli interventi formali, informali, pubblici e privati.

 

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo attualmente in carica è stato eletto nell’assemblea del 27 maggio 2016. Esso è composto da 8 membri:

LUCIANO ENDERLE (Presidente)

CATOZZO GIOVANNA (Vicepresidente)

GOTTARDI GABRIELLA

VALLE CLAUDIO

BONZANINI MARIELLA

PEDRAZZOLI MAURO

BONZANINI MARIELLA

DE CONCINI PIO

GAMBARINI RAFFAELLA

ZIGLIO FRANCESCO